Senza categoria

“Scivolando nel cavo di un palmo di mano…”

Troppo il tempo lasciato

a rincorrer presente e passato,

lascio il passo alla mia meraviglia

dal profumo di timo e lavanda.

E noi, e noi come edera

ci rincorriamo su un muro…

E noi, e noi a piantare radici nel tempo futuro…

E noi, e noi eterni nel tempo di noi…

No, non sono petali e mirto a fare

di me una regina

ma se tu custodissi per me

un pensiero e una casa

io sarei tua amante e tua custode.

 

Petali e Mirto, Giua… GiuaGiua

Standard

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *