Le storie di Scuolamagia, Res cogitans, Soletta, Stream of consciousness

Anna, Enzo, Pamela, Claudio e Lucia

The road
Complici il mio viaggio in Cina, il navigare intermittente tra le maglie della censura e l’inevitabile finire un po’ fuori dal mondo che prende in quelle lande, mi è sfuggito un post di Anna Gattico, sul suo blog paralimpico. Figuraccia, la mia, di quelle grandi. Perché lo scritto di Anna parla di me e di Scuolamagia. E di Lucia, che a malincuore a Scuolamagia si è laureata a giugno “ragazzadascuolasuperiore”.

Con venti giorni di ritardo, un grazie grande a tutti i protagonisti di questa piccola grande storia. Una storia di sport e di scuola, e di quando sanno andare a braccetto.

Standard

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *