Le storie di Scuolamagia, Soletta, Stream of consciousness

La leggenda della chitarrista sull’oceano

C’è un mercante illuminato, in Italia, che ha deciso di portare un po’ di amici a New York partendo da Genova. Constatata la presenza di un oceano nel mezzo, si è affidato ad un navigato navigatore, forse il più esperto a cui poteva rivolgersi. Ha convocato una piccola ma composita ciurma e ha deciso che a bordo si sarebbe parlato del futuro e di come navigare anche su quello.

Siccome, si sa, una nave è fulmine torpedine miccia scintillante bellezza fosforo fantasia molecole d’acciaio pistone rabbia guerra-lampo e poesia… il mercante ha voluto nel suo equipaggio la mia cantautrice preferita. Una ciliegina sulla torta a vela. Da qualche giorno – al mio risveglio, 5:18 – mi connetto e guardo un orizzonte che non finisce mai, scruto la consistenza delle nuvole, ascolto il vento, immagino una rotta, penso che – aiuto!!! – quella barca è una briciola di legno dentro a tutto quel blu. Un giorno di questi, lo sento, tra le schiume incrocio una balena.

Standard

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *